In corso la gara per affidare le strutture dell’autostrada ciclabile per un periodo di 3 anni. Si tratta in particolare di 2 “Solar Bike Station”

In corso la gara per affidare le strutture dell’autostrada ciclabile per un periodo di 3 anni. Si tratta in particolare di 2 “Solar Bike Station”

In corso la gara per affidare le strutture dell’autostrada ciclabile per un periodo di 3 anni. Si tratta in particolare di 2 “Solar Bike Station”

Il Comune di Lucca sta cercando soggetti interessati a cui poter affidare le strutture dell’autostrada ciclabile per un periodo di 3 anni. Si tratta in particolare di 2 “Solar bike station” posizionate al parcheggio Carducci e al parcheggio dell’ex ospedale Campo di Marte e 6 colonnine di ricarica elettrica che fanno parte del progetto “Autostrada ciclabile”, finanziato con fondi regionali, per incentivare la mobilità elettrica locale. Le “Solar bike station” hanno una struttura volumetrica in grado di accogliere la ricarica sia di biciclette e cicli elettrici, sia di 2 auto elettriche.

Le colonnine invece sono posizionate in Piazza S. Ponziano nel centro storico, in via Dante Alighieri e in via Carlo Piaggia a San Filippo, in prossimità dell’ingresso dell’Ospedale S.Luca, in via Paladini ad Antraccoli, una in piazza Curtatone e sono in grado di ricaricare sia biciclette a pedalata assistita sia scooter elettrici. Il soggetto che sarà selezionato per l’affidamento avrà in gestione le infrastrutture e potrà anche elaborare proposte di servizi annessi per i quali utilizzare come sede proprio le strutture delle due “Solar bike station” potendo esercitare, ad esempio, attività di assistenza dei veicoli e degli utenti e piccole attività di vendita al dettaglio di articoli connessi alla mobilità su gomma come la riparazione dei mezzi di trasporto. Un’area adiacente alle due “Solar bike station” (di metratura che sarà oggetto di successiva definizione in sede di gara) sarà concessa in uso al concessionario per l’organizzazione di tali attività accessorie o di altri servizi complementari che potranno essere proposti dallo stesso operatore interessato in fase di presentazione dell’offerta.

Leggi l’articolo

Il Comune di Lucca sta cercando soggetti interessati a cui poter affidare le strutture dell’autostrada ciclabile per un periodo di 3 anni. Si tratta in particolare di 2 “Solar bike station” posizionate al parcheggio Carducci e al parcheggio dell’ex ospedale Campo di Marte e 6 colonnine di ricarica elettrica che fanno parte del progetto “Autostrada ciclabile”, finanziato con fondi regionali, per incentivare la mobilità elettrica locale. Le “Solar bike station” hanno una struttura volumetrica in grado di accogliere la ricarica sia di biciclette e cicli elettrici, sia di 2 auto elettriche.

Le colonnine invece sono posizionate in Piazza S. Ponziano nel centro storico, in via Dante Alighieri e in via Carlo Piaggia a San Filippo, in prossimità dell’ingresso dell’Ospedale S.Luca, in via Paladini ad Antraccoli, una in piazza Curtatone e sono in grado di ricaricare sia biciclette a pedalata assistita sia scooter elettrici. Il soggetto che sarà selezionato per l’affidamento avrà in gestione le infrastrutture e potrà anche elaborare proposte di servizi annessi per i quali utilizzare come sede proprio le strutture delle due “Solar bike station” potendo esercitare, ad esempio, attività di assistenza dei veicoli e degli utenti e piccole attività di vendita al dettaglio di articoli connessi alla mobilità su gomma come la riparazione dei mezzi di trasporto. Un’area adiacente alle due “Solar bike station” (di metratura che sarà oggetto di successiva definizione in sede di gara) sarà concessa in uso al concessionario per l’organizzazione di tali attività accessorie o di altri servizi complementari che potranno essere proposti dallo stesso operatore interessato in fase di presentazione dell’offerta.

Leggi l’articolo

Il Comune di Lucca sta cercando soggetti interessati a cui poter affidare le strutture dell’autostrada ciclabile per un periodo di 3 anni. Si tratta in particolare di 2 “Solar bike station” posizionate al parcheggio Carducci e al parcheggio dell’ex ospedale Campo di Marte e 6 colonnine di ricarica elettrica che fanno parte del progetto “Autostrada ciclabile”, finanziato con fondi regionali, per incentivare la mobilità elettrica locale. Le “Solar bike station” hanno una struttura volumetrica in grado di accogliere la ricarica sia di biciclette e cicli elettrici, sia di 2 auto elettriche.

Le colonnine invece sono posizionate in Piazza S. Ponziano nel centro storico, in via Dante Alighieri e in via Carlo Piaggia a San Filippo, in prossimità dell’ingresso dell’Ospedale S.Luca, in via Paladini ad Antraccoli, una in piazza Curtatone e sono in grado di ricaricare sia biciclette a pedalata assistita sia scooter elettrici. Il soggetto che sarà selezionato per l’affidamento avrà in gestione le infrastrutture e potrà anche elaborare proposte di servizi annessi per i quali utilizzare come sede proprio le strutture delle due “Solar bike station” potendo esercitare, ad esempio, attività di assistenza dei veicoli e degli utenti e piccole attività di vendita al dettaglio di articoli connessi alla mobilità su gomma come la riparazione dei mezzi di trasporto. Un’area adiacente alle due “Solar bike station” (di metratura che sarà oggetto di successiva definizione in sede di gara) sarà concessa in uso al concessionario per l’organizzazione di tali attività accessorie o di altri servizi complementari che potranno essere proposti dallo stesso operatore interessato in fase di presentazione dell’offerta.

Leggi l’articolo