Punti di ricarica per Mezzi Speciali

Punti di ricarica per Mezzi Speciali

Punti di ricarica per Mezzi Speciali

Oltre all’attivazione di sistemi di ricarica pubblica il Comune di Calenzano ha provveduto ad ampliare la propria flotta di mezzi con Veicoli elettrici e relativi apparati privati di ricarica. Nello specifico il comune ospita un nuovo Wallbox Custom di produzione In-Presa dedicato alla ricarica di auto elettrica adibita alle attività istituzionali dell’amministrazione.Altro settore dell’amministrazione comunale quello legato alla sicurezza e gestione della mobilità cioè la Polizia Municipale. Questa si è equipaggiata di un ulteriore Wallbox Custom In-Presa in grado di ricaricare, contemporaneamente oltre al normale Veicolo elettrico – secondo normative Cei En 61851-1 – il Laboratorio Mobile della Polizia Municipale.

Si tratta di un Furgone dotato di particolari strumentazioni come pc, etilometro, radio e ricarica radio portatili e segnali luminosi oltre a pc stampati e Wi-Fi dedicato. utilizzato per il pattugliamento e per il pronto intervento. Le attrezzature infatti permettono di gestire il rilievo degli incidenti stradali in ogni fase, senza doversi spostare dal luogo del sinistro o del posto di controllo. L’installazione dei dispositivi presenti nell’ufficio mobile è stata curata dal Ced del Comune.
In-Presa ha permesso la creazione di un prodotto customizzato su esigenze quindi particolari di ricarica e di funzionalità con costi di sviluppo estremamente contenuti e conformità alle normative di settore.

Oltre all’attivazione di sistemi di ricarica pubblica il Comune di Calenzano ha provveduto ad ampliare la propria flotta di mezzi con Veicoli elettrici e relativi apparati privati di ricarica. Nello specifico il comune ospita un nuovo Wallbox Custom di produzione In-Presa dedicato alla ricarica di auto elettrica adibita alle attività istituzionali dell’amministrazione.Altro settore dell’amministrazione comunale quello legato alla sicurezza e gestione della mobilità cioè la Polizia Municipale. Questa si è equipaggiata di un ulteriore Wallbox Custom In-Presa in grado di ricaricare, contemporaneamente oltre al normale Veicolo elettrico – secondo normative Cei En 61851-1 – il Laboratorio Mobile della Polizia Municipale.

Si tratta di un Furgone dotato di particolari strumentazioni come pc, etilometro, radio e ricarica radio portatili e segnali luminosi oltre a pc stampati e Wi-Fi dedicato. utilizzato per il pattugliamento e per il pronto intervento. Le attrezzature infatti permettono di gestire il rilievo degli incidenti stradali in ogni fase, senza doversi spostare dal luogo del sinistro o del posto di controllo. L’installazione dei dispositivi presenti nell’ufficio mobile è stata curata dal Ced del Comune.
In-Presa ha permesso la creazione di un prodotto customizzato su esigenze quindi particolari di ricarica e di funzionalità con costi di sviluppo estremamente contenuti e conformità alle normative di settore.

Oltre all’attivazione di sistemi di ricarica pubblica il Comune di Calenzano ha provveduto ad ampliare la propria flotta di mezzi con Veicoli elettrici e relativi apparati privati di ricarica. Nello specifico il comune ospita un nuovo Wallbox Custom di produzione In-Presa dedicato alla ricarica di auto elettrica adibita alle attività istituzionali dell’amministrazione.Altro settore dell’amministrazione comunale quello legato alla sicurezza e gestione della mobilità cioè la Polizia Municipale. Questa si è equipaggiata di un ulteriore Wallbox Custom In-Presa in grado di ricaricare, contemporaneamente oltre al normale Veicolo elettrico – secondo normative Cei En 61851-1 – il Laboratorio Mobile della Polizia Municipale.

Si tratta di un Furgone dotato di particolari strumentazioni come pc, etilometro, radio e ricarica radio portatili e segnali luminosi oltre a pc stampati e Wi-Fi dedicato. utilizzato per il pattugliamento e per il pronto intervento. Le attrezzature infatti permettono di gestire il rilievo degli incidenti stradali in ogni fase, senza doversi spostare dal luogo del sinistro o del posto di controllo. L’installazione dei dispositivi presenti nell’ufficio mobile è stata curata dal Ced del Comune.
In-Presa ha permesso la creazione di un prodotto customizzato su esigenze quindi particolari di ricarica e di funzionalità con costi di sviluppo estremamente contenuti e conformità alle normative di settore.