Electric Mountain Bike Sharing

Electric Mountain Bike Sharing

Electric Mountain Bike Sharing

Il servizio “Forni di Sotto Bike Sharing” è il sistema attivo nell’omonima località della provincia di Udine per il noleggio gratuito di e-Bike pensato per permettere la fruizione delle bellezze del territorio dalla vocazione turisticonaturalistica patrimonio UNESCO.

Le biciclette presenti sono quindi mountain bike a pedalata assistita con motore elettrico, forcella ammortizzata e ruota posteriore da 24 pollici.

Sono presenti tre Stazioni di deposito bici con annesso caricabatterie, dislocate nei borghi di Baselia, Tredolo e Vico.

La dislocazione è pensata anche per un uso da parte della cittadinanza del paese ma soprattutto per poter sfruttare i percorsi cicloturistici che l’amministrazione intende proporre come ad esempio l’anello Vico Drogne, S.Antonio, Chiampì, Vico o l’alternativa Baselie, ponte Sacrovint, Preses, Sacrovint, torr. Poschiadea.

Il sistema di distingue anche per il design particolarmente curato delle stazioni (Pensiline) affidato ad un affermato studio architettonico.

Tali Stazioni vantano anche un importante dotazione tecnologica come impianto fotovoltaico inserito nel piano di Conto Energia e sistema di accumulo.

L’intero progetto è stato finanziato sulla base di un concorso nazionale “Bando nazionale per la realizzazione di progetti di bike Sharing associati a sistemi di alimentazione mediante energie rinnovabili ed in particolare pensiline fotovoltaiche” (G.U. Serie Gen. N° 88 del 16/04/10) d’incentivazione della mobilità sostenibile finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio.

Il servizio “Forni di Sotto Bike Sharing” è il sistema attivo nell’omonima località della provincia di Udine per il noleggio gratuito di e-Bike pensato per permettere la fruizione delle bellezze del territorio dalla vocazione turisticonaturalistica patrimonio UNESCO.

Le biciclette presenti sono quindi mountain bike a pedalata assistita con motore elettrico, forcella ammortizzata e ruota posteriore da 24 pollici.

Sono presenti tre Stazioni di deposito bici con annesso caricabatterie, dislocate nei borghi di Baselia, Tredolo e Vico.

La dislocazione è pensata anche per un uso da parte della cittadinanza del paese ma soprattutto per poter sfruttare i percorsi cicloturistici che l’amministrazione intende proporre come ad esempio l’anello Vico Drogne, S.Antonio, Chiampì, Vico o l’alternativa Baselie, ponte Sacrovint, Preses, Sacrovint, torr. Poschiadea.

Il sistema di distingue anche per il design particolarmente curato delle stazioni (Pensiline) affidato ad un affermato studio architettonico.

Tali Stazioni vantano anche un importante dotazione tecnologica come impianto fotovoltaico inserito nel piano di Conto Energia e sistema di accumulo.

L’intero progetto è stato finanziato sulla base di un concorso nazionale “Bando nazionale per la realizzazione di progetti di bike Sharing associati a sistemi di alimentazione mediante energie rinnovabili ed in particolare pensiline fotovoltaiche” (G.U. Serie Gen. N° 88 del 16/04/10) d’incentivazione della mobilità sostenibile finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio.

In-Presa opera come fornitore delle tecnologie OEM e supporto all’integrazione verso i propri clienti Project Manager del E-Move e Leitner Electric.

Leggi l’articolo!

Il servizio “Forni di Sotto Bike Sharing” è il sistema attivo nell’omonima località della provincia di Udine per il noleggio gratuito di e-Bike pensato per permettere la fruizione delle bellezze del territorio dalla vocazione turisticonaturalistica patrimonio UNESCO.

Le biciclette presenti sono quindi mountain bike a pedalata assistita con motore elettrico, forcella ammortizzata e ruota posteriore da 24 pollici.

Sono presenti tre Stazioni di deposito bici con annesso caricabatterie, dislocate nei borghi di Baselia, Tredolo e Vico.

La dislocazione è pensata anche per un uso da parte della cittadinanza del paese ma soprattutto per poter sfruttare i percorsi cicloturistici che l’amministrazione intende proporre come ad esempio l’anello Vico Drogne, S.Antonio, Chiampì, Vico o l’alternativa Baselie, ponte Sacrovint, Preses, Sacrovint, torr. Poschiadea.

Il sistema di distingue anche per il design particolarmente curato delle stazioni (Pensiline) affidato ad un affermato studio architettonico.

Tali Stazioni vantano anche un importante dotazione tecnologica come impianto fotovoltaico inserito nel piano di Conto Energia e sistema di accumulo.

L’intero progetto è stato finanziato sulla base di un concorso nazionale “Bando nazionale per la realizzazione di progetti di bike Sharing associati a sistemi di alimentazione mediante energie rinnovabili ed in particolare pensiline fotovoltaiche” (G.U. Serie Gen. N° 88 del 16/04/10) d’incentivazione della mobilità sostenibile finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio.

In-Presa opera come fornitore delle tecnologie OEM e supporto all’integrazione verso i propri clienti Project Manager del E-Move e Leitner Electric.

Leggi l’articolo!

In-Presa opera come fornitore delle tecnologie OEM e supporto all’integrazione verso i propri clienti Project Manager del E-Move e Leitner Electric.

Leggi l’articolo!